Unlock Creativity

Ascolta. Comprendi. Agisci.

Unlock Creativity
Stefano Zadro
Digital strategy, social communication
30 Marzo 2020

LOCKDOWN CASE STUDY
Bofrost Italia

I social network sono un potente strumento di informazione, che le persone utilizzano ogni giorno in cerca di risposte a dubbi e perplessità.
Nelle fasi più concitate dell’emergenza Coronavirus Bofrost ha utilizzato le stories di Instagram e Facebook per dare informazioni di servizio sullo svolgimento della consegna delle spesa a domicilio, traducendo in chiave social le risposte alle domande dei suoi follower. 

L’emergenza Covid-19 e il relativo lockdown ha generato delle inevitabili conseguenze in alcuni settori di mercato.
Molte aziende sono state penalizzate ma altri servizi si sono trovati ad essere più necessari che mai.
È sufficiente osservare l’incremento di ricerche su Google della keyword “spesa online” per rendersi conto del fenomeno.

Bofrost Italia si è trovata in pochi giorni a ricevere tantissimi nuovi ordini, attraverso i suoi canali tradizionali (telefono e rete di venditori) e attraverso e-commerce e app dedicata.

Le limitazioni imposte a livello nazionale dal Governo e dalle Regioni hanno generato però dubbi e perplessità su modalità di ordinazione ed effettivo svolgimento del servizio di consegna.

Per questo Bofrost non solo ha immediatamente aggiornato il proprio sito internet con informazioni dettagliate, ma ha creato una serie di Instagram e Facebook Stories che avessero lo scopo di:

  • rassicurare i clienti esistenti
  • prevenire perplessità da chi avrebbe voluto provare il servizio

Abbiamo chiesto a Jessica Pessotto, Digital Marketing Account Bofrost, di raccontarci il contesto dal quale sono nati questi contenuti.

Che cosa ti ha spinto a realizzare questa attività?

Vedendo le principali domande degli utenti nei social ho immaginato che molti altri non ci scrivessero, ma avessero gli stessi dubbi.

L’azienda deve essere sempre presente e chiara nella comunicazione, quindi ho preferito “anticipare” altri dubbi e rispondere alle domande e esigenze del momento con risposte brevi e chiare

Come ti sei organizzata per metterla in pratica?

Ho raccolto le principali domande, ho aggiunto i potenziali dubbi di un nuovo cliente e ho dato delle risposte brevi e chiare, veicolandole tramite stories su Instagram e Facebook.
Per far vivere i materiali più di 24 ore sono state salvate in evidenza ed è stata creata una campagna ad hoc.

Ricevi i nuovi articoli

Ti piace il nostro blog?
Non perderti i prossimi articoli.


Raccontaci la tua idea

Ci piace confrontarci con nuovi progetti. Qual è il tuo?